Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

inserisci il tuo indirizzo Email

    Subscribe to newsletter - tutte le categorie feed

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato
    inserisci il tuo indirizzo Email »»»

  • [RISOLTO] Editor online WYSIWYG gratuito e personalizzabile per scrivere gli articoli del tuo blog

    Con TinyMCE e JSFiddle ho realizzato per te un editor WYSIWYG gratuito, accessibile online, che puoi personalizzare come vuoi
    La realizzazione di contenuti per il web, a volte comporta la necessità di sporcarsi le mani con il codice HTML. Per fortuna esistono soluzioni come TinyMCE che permettono di formattare testi, inserire immagini e tabelle senza dover conoscere alcun linguaggio. Poiché il mio scopo è quello di rendere il blog un luogo utile, ho realizzato per te un editor accessibile online, gratuito e personalizzabile. Nell'articolo ti spiego come usarlo e adattarlo alle tue esigenze...
  • Editor WYSIWYG online gratuito e personalizzabile per scrivere gli articoli del tuo blog

    Con TinyMCE e JSFiddle ho realizzato per te un editor WYSIWYG gratuito, accessibile online, che puoi personalizzare come vuoi
    La realizzazione di contenuti per il web, a volte comporta la necessità di sporcarsi le mani con il codice HTML. Per fortuna esistono soluzioni come TinyMCE che permettono di formattare testi, inserire immagini e tabelle senza dover conoscere alcun linguaggio, utilizzandolo come un comune word processor. Purtroppo, installando questo modulo in Drupal, ho subito notato dei tempi di caricamento delle pagine davvero eccessivi. Così l'ho disinstallato e mi sono messo alla ricerca di una soluzione desktop. Alla fine nessun applicativo mi ha convinto così ho deciso di realizzare da me un editor WYSIWYG (What You See Is What You Get) accessibile online, gratuito e personalizzabile. Nell'articolo ti spiego come usarlo e adattarlo alle tue esigenze... scopri di più.
  • ioSocCORRO: l'App che salva la vita

    In Italia sono più di 70mila le persone che ogni anno muoiono a causa di un arresto cardiaco improvviso: scopri come è possibile salvarsi.

    ioSocCORRO - l'App che salva la vita

    Secondo i dati più recenti dell’Istituto Superiore di Sanità sono più di 70mila le persone che ogni anno perdono la vita a causa di un arresto cardiaco improvviso. L’80% dei casi avviene in un ambiente extra-ospedaliero: casa, ufficio, lavoro, per strada. Quasi sempre in presenza di testimoni che non sanno bene quali manovre adottare. L'app ioSocCORRO è nata proprio per combattere questi dati impietosi e mettere in contatto la persona in difficoltà con una in grado di praticare le manovre salva-vita. Scoprine di più leggendo l'articolo...
  • Pages