Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

inserisci il tuo indirizzo Email

    Subscribe to newsletter - tutte le categorie feed

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato
    inserisci il tuo indirizzo Email »»»

  • Chi è Andrea Millozzi? Scopri quello che non sai di me

    Per rendere il blog meno virtuale e più umano, ho scritto questa biografia per mostrare chi sono, cosa faccio e dove sto cercando di andare

    Ho aperto un blog con l’intenzione di instaurare un rapporto di condivisione attraverso lo scambio di informazioni e idee. Vorrei rendere questo rapporto meno virtuale e più umano, ecco perché ho deciso di raccontare chi sono, cosa faccio e dove sto cercando di andare. Se mi vuoi seguire in questo viaggio, scoprirai quali sono i progetti che realizzo, i tool di sviluppo con cui lavoro e, per non nasconderti proprio nulla, anche le App che ho installato sul mio smartphone. Ma non solo tecnologia: ti mostrerò quali sono i miei libri e i film preferiti, quali canzoni ascolto e quali personalità storiche e moderne hanno un peso essenziale nella mia vita. Sei pronto? Cominciamo...


    Chi è Andrea Millozzi?

    Non è facile rispondere ad una domanda del genere. Probabilmente il modo più semplice per descrivermi è farlo spiegando quali sono le mie origini, le mie attività e i valori che mi ispirano.

    Andrea Millozzi blog - Anni 80 | il mio primo PC, lo ZX Spectrum 48K

    Anni 80 | il mio primo PC, lo ZX Spectrum 48K

    Innanzitutto, lo avrai capito, sono un appassionato di tecnologia. Ho iniziato a programmare negli anni '80, quando uscirono sul mercato i primi personal computer. Posso vantarmi di essermi "fatto le ossa" su uno splendido ZX Spectrum 48K (che ancora posseggo). Ricordo con nostalgia l’emozione che provavo mentre, aspettando che il programma si caricasse, udivo il beep-beep che usciva dalla cassetta audio mentre sul televisore scorrevano centinaia di righe di tutti i colori, fino a quando non appariva la schermata completa. All’epoca tutto questo sembrava una magia. O forse lo sembrava agli occhi di un ragazzino di allora, quando il massimo della tecnologia a cui si poteva aspirare era possedere un walkman, un televisore a colori e un videoregistratore a cassette.

    Andrea Millozzi blog - Tecnlogia di altri tempi | il ragazzino al centro sono io

    Tecnlogia di altri tempi | il ragazzino al centro sono io che accendo la televisione, te la ricordavi com'era quella col tubo catodico?

    Oltre alla programmazione mi sono dedicato anche alla realizzazione di circuiti elettronici partendo dal progetto su carta fino alla costruzione del circuito stampato. All'epoca non esisteva Arduino quindi ad ogni modifica del circuito era necessario ricominciare da zero. Per fortuna la voglia di sperimentare era sempre più forte della rinuncia a provare. Lo sa bene mia madre che ogni volta, all’ora di cena, si sgolava a chiamarmi per ore mentre io, in cantina, trafficavo con stagno e saldatore.

    Andrea Millozzi blog - Anni 80 | il mio primo progetto da brevetto, il 'collarino luminoso'

    Anni 80 | il mio primo progetto da brevetto, il "collarino luminoso"

    Il progetto di allora di cui vado più fiero è il "collarino luminoso": avevo il timore che il mio gatto finisse sotto qualche macchina così acquistai un collarino, realizzai un circuitino abbastanza piccolo da poterlo agganciare alla fibbia e alla fine lo collegai a dei led in modo che ricoprissero tutta la parte superiore. Una volta acceso, il collare luminoso prendeva vita e i led si accendevano uno ad uno in modo intermittente e continuo rendendo visibile anche da lontano l'animale che lo avesse indossato. Ero così felice di essere riuscito a realizzare da zero un'idea tutta mia, ed ero talmente convinto che fosse un'idea valida che addirittura andai a chiedere all'ufficio brevetti del'epoca quale fosse la procedura per brevettarlo e, magari, venderlo. Ovviamente ero giovanissimo, senza un soldo e il costo, la documentazione e la burocrazia erano tali che alla fine non ne feci più niente. Ricordo ancora la faccia che feci quando mi chiesero 600.000 lire... neanche con tutte le paghette di mamma e papà avrei potuto permettermelo! Però almeno ci avevo provato :)

    Conosco diversi linguaggi di programmazione, anche se per me un buon programmatore non è colui che conosce tutti i linguaggi, bensì colui che riesce a trovare il modo migliore di risolvere un problema. Gran parte delle mie conoscenze riguardano il web, abitualmente utilizzo PHP, Javascript, HTML5, CSS3 e gran parte dei più famosi framework client-side quali jQuery, Bootstrap e AngularJS.
    Per quanto riguarda i CMS, conosco bene Drupal anche per lo sviluppo di plugin e componenti. Sul mondo mobile ho esperienza con Android, iOS e WindowsPhone sono sistemi chiusi e mi attirano di meno.

    Per quanto riguarda l'hardware, mi diverto a costruire circuiti di ogni tipo anche se ora è tutto più facile con schede tipo Arduino e Raspberry Pi. Ecco perché nel mio cassetto personale degli attrezzi, non mancano mai, sempre pronte per nuovi progetti.

    Nonostante abbia frequentato diversi corsi, le esperienze che più mi hanno formato sono state quelle da autodidatta. Sono sempre stato curioso del mondo che mi circonda ed ha ragione Einstein: «Il principio della saggezza è il dubbio». Quindi non solo programmazione ed hardware, a forza di cercare le risposte alle mie passioni, ho esteso le mie attività anche alla filosofia, al fumetto, alla fotografia, ecc. Insomma mi piace essere sempre in movimento.

    Andrea Millozzi blog - Capitano Millox in 'Speranza, il pianeta della salvezza'

    Capitano Millox in "Speranza, il pianeta della salvezza"

    Oltre alla tecnologia mi piace anche conoscere nuove persone, nuovi stili di vita e tradizioni: in poche parole mi piace viaggiare. . Ho avuto la fortuna di visitare molti posti, dalla ex Jugoslavia al Marocco, dall'Egitto a Malta, da Barcellona e Madrid a Vienna, e poi Berlino, Parigi, Stoccolma, Londra...

    Andrea Millozzi blog - Marocco anni 80

    Marocco anni 80

    Andrea Millozzi blog - Londra 2015

    Londra 2015

    Se puoi viaggiare, fallo! E’ un’attività che fa bene: soprattutto quando si è giovani, anche se non si possiede un grosso budget. Per fortuna non è necessario né spendere troppo né stare via molto. A volte bastano anche pochi giorni per scoprire nuovi mondi, magari adattandosi a dormire in un ostello e mangiando solo panini. Se si è disposti a superare questi piccoli sacrifici e se lo si fa con lo spirito giusto, si ottiene in cambio una ricchezza immensa che ti permette di vedere il mondo con più ottimismo e voglia di fare. In più è un’ottima opportunità per arricchire il proprio curriculum vitae e mostrare a tutti che siamo persone pronte ad affrontare le sfide che il mondo ci pone ogni giorno.

    Andrea Millozzi blog - Film, la mia parte in 'L'odore della notte'

    Film, una piccola parte ne "L'odore della notte"

    Nella vita poche volte mi sono tirato indietro, così quando mi si presenta l'occasione, anche se si tratta di esperienze che non ho mai provato, mi butto, tentando di portare a termine il mio compito nel migliore dei modi possibili. Uno dei ricordi più emozionanti è stato quando ho vestito i panni di un poliziotto nel film "L'odore della notte" di Claudio Caligari. Abbiamo girato di notte. C'era Valerio Mastandrea che, recitando la parte del malvivente, tutto sanguinante, cercando di scappare, si imbatteva prima in alcuni tassisti in attesa di clienti, poi sempre barcollando, in una volante della polizia. Si trattava di un piano sequenza unico, senza stacchi, ed io arrivavo alla fine. Se sbagliavo bisognava rifare tutto dall'inizio. Dovevo uscire dalla macchina al volo e dire la battuta: "Chi t'ha sparato!?". Non puoi capire che tensione, di notte, la stanchezza e tutto dipendeva dalla mia scena. Lo so, ti verrà da ridere, ma per non sbagliare, ho fatto una settimana di prove!

    Andrea Millozzi blog - Videoclip dei Percentonetto con Marco Morandi | la mia parte in 'Come il sole'

    Videoclip dei Percentonetto con Marco Morandi | la mia parte in "Come il sole"

    Un giorno mi arriva una telefonata: "Ti andrebbe di fare una particina in un video musicale?". Perché no! E così mi sono ritrovato con Marco Morandi e i suoi Percentonetto che presentavano per la prima volta a Sanremo la loro canzone "Come il Sole". Nel videoclip il mio ruolo era quello del fidanzato della bionda di turno che, ad un certo punto, proprio sul più bello, mi molla per andare da Marco... mica me lo avevano detto che avrei fatto la parte dello sfigato!

    Andrea Millozzi blog - Current TV | la mia domanda ad Al Gore, ex vicepresidente degli Stati Uniti e premio Nobel per la pace nel 2007

    Current TV | la mia domanda ad Al Gore, ex vicepresidente degli Stati Uniti e premio Nobel per la pace nel 2007

    Ti ricordi Current TV? Doveva essere la televisione libera, interattiva, fatta dagli utenti con le loro scelte e i loro contributi video. Insomma la televisione del futuro. In occasione del lancio in Italia, ebbi la possibilità, in diretta su SkyTG24 presso il teatro Ambra Jovinelli di Roma, di porre una domanda al suo fondatore Al Gore, ex vicepresidente degli Stati Uniti e Premio Nobel per la pace 2007. Infatti, per questo evento, i blogger più importanti hanno potuto porre di persona le domande che erano state preventivamente votate, cioè che sono state poste sul sito e poi scelte in base ad un democratico sistema di votazione. Io ero lì con il mio quesito (il terzo più votato) "Current TV e la censura": sono stato profetico. Dopo pochi anni di inchieste scottanti, sono stati costretti a chiudere.

    Andrea Millozzi blog - La Family Rock Band più forte che c'è!

    La Family Rock Band più forte che c'è!

    Forse non dovrei svelarti troppi segreti su di me ma visto che mi sei simpatico, farò uno strappo alla regola: Einstein disse che "L'immaginazione è più importante della conoscenza" per questo motivo ogni mattina, quando siamo tutti a tavola, tra un cornetto, una fetta biscottata ed un latte caldo mi rivolgo ai miei figli e chiedo loro: "Cosa vi piacerebbe che esistesse ma che oggi ancora non c'è?". Non potete neanche immaginare quante buone idee possano scaturire da menti giovani, fervide e libere da condizionamenti... per scoprirle e restare aggiornato, iscriviti alla newsletter! Nel frattempo goditi il nostro ultimo concerto.

    Campagna AMREF Health a sostegno della salute in Africa e nel mondo al grido di "Sano è Salvo!"

    Credo nei diritti fondamentali degli uomini che sono gli stessi per tutti indipendentemente dal colore della pelle, dai gusti sessuali, dal proprio culto religioso e dalle condizioni di salute. Purtroppo non tutti la pensano allo stesso modo, per questo faccio il possibile per sensibilizzare le coscienze delle persone a perseguire un mondo migliore in cui il valore dell'altruismo e dell'aiuto reciproco prevalga rispetto agli interessi personali. Proprio per questo è stato per me un grande piacere partecipare alla realizzazione del videoclip di AMREF Health Africa a sostegno della salute in Africa e nel mondo al grido di "Sano è Salvo!".

    Andrea Millozzi blog - Da moltissimi anni sono un donatore di sangue, ci vogliono 20 minuti, perché non farlo?

    Da moltissimi anni sono un donatore di sangue, ci vogliono 20 minuti, perché non farlo?

    Sono sempre stato convinto che sia giusto il detto: "Fai per gli altri quello che vorresti gli altri facessero per te". Non si tratta di religione ma semplice buon senso. E' per questo che da moltissimi anni vado a donare il sangue e il plasma... bastano solo 20 minuti per salvare delle vite umane: perché non farlo?

    Che dici, mi sono meritato almeno un +1 o un Like? A te non costa nulla ed in più aiuti la causa divulgando informazioni utili... grazie in anticipo!

    Andrea Millozzi blog - InnovAction Lab 2014 | scopri di più

    InnovAction Lab 2014 | l'esperienza che mi ha permesso di provare a creare la mia startup

    Credo che InnovAction Lab sia una delle più interessanti iniziative esistenti che consente ai ragazzi delle università, ma non solo, di sviluppare le proprie idee di business, avvicinandoli al mondo delle startup.

    Augusto Coppola e la sua squadra hanno realizzato l’anello mancante fra la creatività italiana e il mondo degli investitori: praticamente l’uovo di Colombo!

    Seguire InnovAction Lab è un’opportunità unica che ti permette di apprendere le tecniche utili per presentare il proprio progetto imprenditoriale agli investitori, personalmente mi sento onorato di essere stato selezionato per partecipare.

    Tutto è cominciato il giorno che ho deciso di smettere di lamentarmi ed ho iniziato a darmi da fare.

    C'è stato un periodo della mia vita in cui sentivo di essere pieno di energia ma vivevo come se avessi il freno a mano tirato. Intorno a me vedevo solo cose che non funzionavano o non lo facevano come avrebbero dovuto, gente apatica che si lasciava trasportare dagli eventi, indifferente al proprio futuro. Un inferno. Poi come a volte capita nella vita, ho subito un colpo ma, invece di affondare, mi sono tirato su le maniche ed ho cominciato a risalire la china.

    Giorno dopo giorno mi sono impegnato per rendere ogni istante "speciale". Ed è proprio questo atteggiamento nei confronti della vita che mi ha permesso di ritrovare la giusta chiave di lettura: "Non combattere l'oscurità, porta la luce e l'oscurità scomparirà".

    Andrea Millozzi blog | Hackathon | ho partecipato a The Big Hack of Maker Faire Roma 2015

    Hackathon | ho partecipato a The Big Hack of Maker Faire Roma 2015

    Mi piace partecipare agli Hackhathon, gare in cui alla fine delle ore (poche) che hai a disposizione, devi dimostrare cosa sei riuscito a realizzare in base alle tematiche più disparate. Spesso si tratta di trovare soluzioni concrete a problemi reali. Lo faccio perché, quello che mi interessa, non è vincere un premio, mi farebbe piacere ovvio, ma da papà con figli quello che mi preme è essere modello di insegnamento. Dargli gli strumenti giusti per affrontare la vita nel modo migliore.

    Quindi, partecipare a questi eventi mi regala la possibilità di insegnargli che, proprio perché il mondo non è perfetto ma pieno di problemi, siamo noi ad essere chiamati a trovarne le soluzioni. Per tanti buoni motivi: primo perché provandoci dai un senso alla tua vita, ti arricchisci culturalmente e aumenti la sfera di persone che perseguono i tuoi ideali circondandoti di persone interessanti e con cui vai d’accordo, secondo perché se ci riesci, contribuisci a rendere il mondo un posto migliore.

    In questo modo, migliorando te stesso, contribuisci nel tuo piccolo a rendere il mondo più bello. Magari per qualcuno può sembrare un discorso utopico ma resta il fatto, vero e concreto, che anche il solo pensarlo ti fa sentire bene, no? E poi l’alternativa è passare il tempo su Facebook o peggio, davanti alla TV a guardare la partita… per carità!

    Se ti interessa leggi il resoconto di come è andata qui: Hackathon: ho partecipato a The Big Hack of Maker Faire Roma 2015 e qui: Xmas Rome Hackathon 2013: sfida all'ultimo bit che aziona l'ultimo pin comandato dall'ultima App!

    Ho deciso di partecipare all’International Hackathon 2017 e di raccontare quello che avviene durante la nascita di una startup innovativa, tanto più che ho avuto grandi soddisfazioni... scopri di più qui: International Hackathon 2017: come nasce una startup innovativa? Ti racconto tutti i retroscena.


    I miei progetti

    Di seguito alcuni progetti su cui ho lavorato o che sto realizzando:

    Warnme App: Sei un corriere? Un commerciante? O semplicemente ti capita spesso di parcheggiare in doppia fila? Con Warnme App puoi dire addio alle multe e ai rimproveri… installi l’App, inserisci i tuoi dati e sei salvo. Posizionando il QRCode e lo shortlink sul tuo veicolo, chiunque abbia bisogno di comunicarti che è bloccato dal tuo mezzo, potrà farlo immediatamente, scansionando il QR Code o digitando lo short link sul suo telefono, senza che debba installare nulla. Riceverai automaticamente una notifica ed eviterai al malcapitato ulteriori attese. In fase di arrivo: presto su questo web!

    Easy Security Manager: Easy Security Manager protegge la tua casa dai ladri di appartamento utilizzando hardware e software open source. La particolarità di questo antifurto è che il suo scopo è quello di prevenire le effrazioni, agendo in modo tale da scoraggiare chiunque tenti di rapinare un appartamento o un negozio. Se vuoi approfondire puoi leggere un post che ho scritto sulla nascita di Easy Security Manager per Codemotion.

    Gimmify: Attraverso un sistema online facile, intuitivo e veloce, Gimmefy permette di creare in pochi minuti le tue campagne gioco. Per creare una nuova campagna gioco di successo non è necessario imparare nulla di nuovo, basterà semplicemente lasciarsi guidare dall'intuito. Grazie al divertimento e al passa parola i clienti aumenteranno in maniera esponenziale garantendo maggiori introiti in poco tempo. Approfondisci sulla pagina Facebook di Gimmify.

    Xmas Alert: un allarme per i pacchi regalo! Da oggi in poi i ladri di regali e i curiosi, ansiosi di sapere in anticipo cosa hanno ricevuto in dono, avranno vita difficile... Se qualcuno tenta di spostare, prima del tempo, un pacco posto sotto l'albero, scatta l'allarme che accende una luce e invia al sito web e all'App collegata, i dati della posizione con relativo snapshot e streaming video del ladro. Realizzato in poche ore durante l'Xmas Hackathon Rome 2013.

    Near2Me: Near2Me è un dispositivo che si prende cura delle persone più importanti della tua vita... Attraverso un dispositivo da indossare come un comune orologio e un’App dedicata, i familiari possono tenere d’occhio le condizioni vitali e intervenire tempestivamente in caso di necessità. E' un progetto nato in collaborazione con il team che abbiamo creato durante lo Startup Weekend Rome 2013: 60 secondi per convincere i partecipanti a seguire la mia idea e 54 ore per realizzarla insieme a loro… bella sfida!

    Andrea Millozzi blog - Applicativo Delta | barra comandi

    Applicativo Delta | dettaglio della barra dei comandi

    Delta: Ho creato un gestionale per tenere traccia dei beni mobili dello Stato. Realizzato in Access. I comandi sono facilmente raggiungibili attraverso intuitive barre multifunzioni. Il sistema è composto da un Back End (il database) e da un Front End (l’interfaccia grafica). Per alimentare il database ho creato una funzione per estrapolare le informazioni da tabelle presenti in file PDF, controllando automaticamente, di volta in volta, la correttezza e la coerenza dei dati. Se per qualche motivo il Back End non è più disponibile, perché è stato spostato o è corrotto, viene richiesto in automatico di individuarne uno nuovo. Inoltre è possibile estrapolare i dati in documenti Excel, effettuare analisi statistiche e gestire note.

    Andrea Millozzi blog - Applicativo Legge Pinto | pannello inserimento comandi

    Applicativo Legge Pinto: dettaglio della maschera inserimento dati

    Legge Pinto: “La legge 24 marzo 2001, n. 89 - nota come legge Pinto - (dal nome del suo estensore, Michele Pinto) è una legge della Repubblica Italiana. Essa prevede e disciplina il diritto di richiedere un'equa riparazione per il danno, patrimoniale o non patrimoniale, subito per l'irragionevole durata di un processo.” Fonte: Wikipedia. Ho realizzato un applicativo in Access con cui calcolare in poche mosse gli importi che devono essere elargiti alle persone interessate dalla Legge, compreso il compenso per l’avvocato. Una volta inseriti i dati, il sistema calcola i valori che possono essere agevolmente stampati.


    Gli applicativi che uso più spesso

    • Microsoft Access: non solo un database, soprattutto utile per creare applicativi stand-alone
    • Eclipse: un IDE perfetto per realizzare App per smartphone
    • Notepad++: un text editor favoloso per programmare in php, javascript, css3, html5
    • Mozilla Firefox: è il browser che preferisco agli altri perché open, veloce e ricco di add-ons, tra cui Firebug che mi aiuta tantissimo nello sviluppo delle App
    • Pale Moon: è un browser che deriva da Mozilla Firefox ma ottimizzato per essere più sicuro e più veloce, libero da fronzoli inutili
    • PickPick: screen capture tool, Intuitive image editor, color picker, color palette, pixel-ruler, protractor, crosshair, whiteboard and more
    • ProcessExplorer: utilissimo per monitorare le risosrse impegnate dal PC ed eventualmente per terminare i programmi aperti
    • xplorer2: un file manager ricco di funzioni che mi aiuta ad organizzare il lavoro in maniera efficiente
    • PortableApps: si tratta di una suite ricca di programmi tutti portatili (che non necessitano installazione) e che porto sempre con me nella chiavetta usb

    Gli add-ons che uso in Firefox

    Il browser principale che adopero per navigare e per effettuare i test delle mie App è il blasonato Mozilla Firefox. Questi sono alcuni dei miei add-ons preferiti per Firefox:

    NOTA: Dalla versione 57 di Firefox, molti Add-ons non sono più disponibili, ma potete trovare valide alternative in questo articolo: "Replace Dead Firefox Add-Ons With These WebExtensions"

    • Firebug: Firebug integrates with Firefox to put a wealth of development tools at your fingertips while you browse. You can edit, debug, and monitor CSS, HTML, and JavaScript live in any web page...
    • DownThemAll!: The first and only download manager/accelerator built inside Firefox!
    • Ghostery: Protect your privacy. See who's tracking your web browsing and block them with Ghostery.
    • NoScript Security Suite: The best security you can get in a web browser! Allow active content to run only from sites you trust, and protect yourself against XSS and Clickjacking attacks.
    • User Agent Switcher: The User Agent Switcher extension adds a menu and a toolbar button to switch the user agent of a browser.
    • YouTube High Definition: YouTube High Definition is a powerful tool that will let you automatically play all YouTube videos in HD (High Definition), turn off annotations, change video player size, auto stop videos, auto mute videos, control embedded videos and much more.
    • Tab Mix Plus: Tab Mix Plus enhances Firefox's tab browsing capabilities. It includes such features as duplicating tabs, controlling tab focus, tab clicking options, undo closed tabs and windows, plus much more. It also includes a full-featured session manager.
    • SaveFrom.net helper all-in-1 / youtube downloader: SaveFrom.net helper will enable you to download files from YouTube.com, FaceBook.com, Vimeo.com, Daylimotion.com, VK.com, Odnoklassnoki.ru, Soundcloud.com and more than 40 other just in one click.
    • Xmarks Sync: Xmarks is the #1 bookmarking and open tab add-on. Keep your bookmarks, and open tabs backed up and synchronized across computers and browsers. Mobile phones with Premium access. Utilize LastPass to sync passwords!
    • IE Tab V2 (Enhanced IE Tab): The updated, fully supported IE Tab. Embed IE in a Firefox tab. IE Tab Features: FF 4+ support, IE 7-9 compatibility modes, old IE Tab settings import.
    • All-in-One Sidebar: AiOS lets you open various windows as sidebar panels, and quickly switch between them. So it put an end to the window chaos! In addition to bookmarks and history it opens dialogues such as downloads, add-ons and more in the sidebar.
    • Google search link fix: This extension prevents Google, Yahoo and Yandex search pages from modifying search result links when you click them. This is useful when copying links but it also helps privacy by preventing the search engines from recording your clicks.
    • Dizionario italiano: Italian spellchecking dictionary
    • Cryptocat: Cryptocat lets you instantly set up encrypted conversations. It's an open source, private, safer chatting alternative. Cryptocat uses the OTR encrypted messaging protocol to offer accessible communications to everyone.
    • ProfileSwitcher: It adds some options to launch easily other profiles and the Profile Manager.
    • CookieSwap: If you have multiple logins for web based e-mail accounts (like Gmail and Yahoo! mail), then CookieSwap enables you to easily switch between those different accounts by swapping the 'cookies' that the sites use to know you.
    • TabGroups Manager: TabGroups Manager helps to classify and organize tabs by dividing them into Groups. Because tabs become easier to manage, you can never have too many! TabGroups Manager is ideal for tab power users.
    • Drupal For Firebug: Drupal for Firebug extends the Firebug module to provide Drupal debugging and status messages. Check the project out on github https://github.com/frob/drupalforfirebug. Keep up with current development http://frob.github.io/drupalforfirebug.
    • Force-TLS: Force-TLS helps you manage sites that must be loaded over HTTPS only. Strict-Transport-Security is built into Firefox, but without a UI; this lets you import/export and manage these settings.
    • TabGroups Menu: Access firefox tabgroups using a dropdown menu.

    Le mie App per Android preferite

    Di seguito la lista delle App per Android che ritengo utili e di cui non posso fare a meno:


    TOP 10 libri preferiti

    Di seguito la lista di alcuni dei libri che mi hanno emozionato, colpito, incuriosito, divertito:


    TOP 10 film preferiti

    Di seguito la lista di alcuni film che mi hanno emozionato, colpito, incuriosito, divertito:


    TOP 10 canzoni preferite

    Di seguito la lista di alcune delle canzoni che mi hanno emozionato, colpito, incuriosito, divertito:


    TOP 10 citazioni preferite

    Di seguito la lista di alcune delle citazioni che mi hanno emozionato, colpito, incuriosito, divertito:

    • «Siate il cambiamento che volete vedere nel mondo» [Mahatma Gandhi]
    • «Ogni persona che incontri è migliore di te in qualcosa... in quella cosa IMPARA!» [Mahatma Gandhi]
    • «Il principio della saggezza è il dubbio» [Albert Einstein]
    • «L'immaginazione è più importante della conoscenza» [Albert Einstein]
    • «Ero intelligente e volevo cambiare il mondo. Ora sono saggio e sto cambiando me stesso» [Dalai Lama]
    • se vuoi approfondire vai alla pagina "Citazioni preferite"

    Se mi hai seguito fin qui e ancora non ti basta (certo che sei proprio un impiccione!) trovi altre informazioni che mi riguardano nella pagina "Chi sono".

    E se poi ti interessa quello che faccio, ti consiglio di iscriverti alla newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività.

    Andrea Millozzi's picture
    About the Author

    Appassionato di informatica fin da giovanissimo ho iniziato a programmare da autodidatta. Da allora il mio entusiasmo e la mia curiosità non hanno fatto che aumentare... Oggi mi diletto a realizzare siti internet, App e progetti hardware con Arduino, Raspberry Pi & Co.