Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

inserisci il tuo indirizzo Email

    Subscribe to newsletter - tutte le categorie feed

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato
    inserisci il tuo indirizzo Email »»»

  • l'App per prenotare l'ufficio postale da casa ed evitare la fila? Finalmente è realtà!

    Quante volte ci hai pensato? Finalmente esiste l'App per smartphone per prendere appuntamento ed evitare la fila all'ufficio postale
    "Sarebbe bello poter prenotare da casa, presentarsi all'ufficio postale, pagare i bollettini e andarsene senza sprecare ore preziose della propria vita a fare la fila". Di la verità, quante volte ci hai pensato? Ebbene dal 01/10/2015, 64 uffici della Capitale sono provvisti del nuovo sistema di attesa ed entro fine ottobre, gli uffici postali di Roma, dove sarà possibile prenotare il ticket con la App saliranno a 100, e nel prossimo futuro si dovrebbe arrivare a coprire tutti i 165 uffici che si trovano all'interno del Gra. Se sapranno cogliere i vantaggi di questa innovazione, il servizio sarà utilissimo per i tantissimi anziani che ogni mattina sostano ore davanti le sedi postali. Finalmente potranno chiedere a figli o nipoti di fare per loro la prenotazione e recarsi in sede solo all'orario stabilito: basta scaricare e attivare l'applicazione, individuare sulla mappa l'ufficio postale di riferimento tramite la geolocalizzazione automatica o inserendo un indirizzo, e, una volta selezionata la sede (contrassegnata da un simbolo verde), cliccare su "Richiedi ticket". Si aprirà quindi una finestra con i servizi disponibili, contrassegnati da una lettera di riferimento, e i tempi di attesa medi relativi alla coda, aggiornati in tempo reale. Scelto l'orario di prenotazione, sullo schermo apparirà un "ticket virtuale" che indicherà il servizio prenotato, la data e l'ora esatta dell'appuntamento. Arrivati all'ufficio postale, per essere serviti, basterà mostrare il biglietto elettronico all'operatore ed effettuare le operazioni che si desiderano. Fico!
  • ioSocCORRO: l'App che salva la vita

    In Italia sono più di 70mila le persone che ogni anno muoiono a causa di un arresto cardiaco improvviso: scopri come è possibile salvarsi.

    ioSocCORRO - l'App che salva la vita

    Secondo i dati più recenti dell’Istituto Superiore di Sanità sono più di 70mila le persone che ogni anno perdono la vita a causa di un arresto cardiaco improvviso. L’80% dei casi avviene in un ambiente extra-ospedaliero: casa, ufficio, lavoro, per strada. Quasi sempre in presenza di testimoni che non sanno bene quali manovre adottare. L'app ioSocCORRO è nata proprio per combattere questi dati impietosi e mettere in contatto la persona in difficoltà con una in grado di praticare le manovre salva-vita. Scoprine di più leggendo l'articolo...
  • Pages