Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

inserisci il tuo indirizzo Email

    Subscribe to newsletter - tutte le categorie feed

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato
    inserisci il tuo indirizzo Email »»»

  • Social Network: si stanno occupando dei tuoi dati personali a tua insaputa, la buona notizia è che proteggere la privacy è facile come installare un'estensione per il browser

    I Social Network gestiscono tantissime nostre informazioni personali che vengono elaborate da algoritmi software, vediamo come proteggerci
    Facebook, Twitter, Telegram, Instagram, Snapchat, alzi la mano chi non usa almeno uno di questi social. Esistere su queste piattaforme, è innegabile, oltre ad essere divertente, permette di rimanere in contatto con i nostri amici e parenti, condividendo con loro informazioni, foto e file, e il tutto, ci è concesso di farlo, senza spendere un euro, gratuitamente! Purtroppo, come tante cose belle, analizzando bene la situazione, si scopre che non sono proprio tutte rose e fiori. Spesso, nel momento in cui accettiamo le condizioni per accedere e cominciare ad interagire, accettando ciò che ci viene proposto, firmiamo un vero e proprio contratto che, vuoi un po' per la pigrizia, vuoi perché è molto lungo, scritto in inglese e con termini poco comprensibili, la maggior parte di noi, clicca e lo sottoscrive senza neanche dare una semplice occhiata alle tante clausole presenti. Non che ci sia nulla di male, ovviamente non si sta parlando di chissà quale truffa ai nostri danni, però, visto che sui Social andiamo a condividere sempre più spesso informazioni personali, sarebbe bene avere coscienza di come saranno trattati i dati che vengono immagazzinati nei server delle società private, anche perché non è un segreto, questi stessi dati poi rischiano di essere rivenduti e passare di mano, senza sapere poi davvero, che fine fanno. Se ti interessa l'argomento e vuoi scoprire come fare a proteggere la tua privacy ti consiglio vivamente di proseguire la lettura...
  • Pagine Facebook: abilitare la funzione per scrivere Pagine multilingua e rivolgersi ad una utenza internazionale

    Per chi ha la necessità di gestire Pagine Facebook multilingua, è disponibile una funzione utilissima che basta abilitare: scopri come si fa
    Per chi ha la necessità di gestire Pagine Facebook multilingua, Zuckerberg ha realizzato e reso disponibile una funzione utilissima: la possibilità di scrivere lo stesso post in più lingue diverse. In questo modo, se i contenuti della Pagina sono rivolti ad un pubblico mondiale, non sarà più necessario adoperarsi in macchinose strategie che, oltre ad essere di difficile gestione, sono anche una notevole perdita di tempo. Senza contare che se, per gli aggiornamenti, ci si appoggia ad un professionista, una Pagina multilingua, era anche un non indifferente esborso di denaro, fino ad ora. Scopri come abilitare questa utile funzione...