Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

inserisci il tuo indirizzo Email

    Subscribe to newsletter - tutte le categorie feed

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato
    inserisci il tuo indirizzo Email »»»

  • Permessi delle App e valori SAR: consigli per utilizzare in sicurezza il tuo smartphone proteggendo la privacy e preservando la tua salute

    Portare sempre con sé il telefono implica due problemi troppo spesso sottovalutati, vediamo invece come preservare privacy e salute
    Oramai è appurato, gli smartphone hanno sorpassato i PC da scrivania: oggi la maggior parte delle persone che si collega ad Internet lo fa comodamente utilizzando il proprio telefono. Pur essendo questo un fatto positivo, è necessario far notare che si vengono a creare due grandi problemi di sicurezza a cui spesso la maggior parte di noi non fa attenzione perché non li ritiene degni di considerazione o semplicemente perché ne è all'oscuro: leggi come fare a preservare la tua privacy e la tua salute…
  • Calcolo ISEE: giacenza media, saldo, Postepay, Paypal, carte prepagate con e senza IBAN e altri consigli utili

    Postepay, Paypal, saldo, giacenza media: per chi deve compilare una richiesta DSU per il calcolo dell'ISEE, riporto alcuni utili consigli…
    Chi ha un figlio che frequenta la scuola e che usufruisce della mensa, per poter beneficiare di un costo minore delle rate, rispetto al massimo previsto, prima della scadenza (di solito fissata a fine settembre), presenta la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) per ottenere il suo numero ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) da segnalare poi al proprio Comune di appartenenza. Ma l'ISEE non è utile solo per la mensa scolastica, attraverso questa procedura infatti, i cittadini possono accedere, a condizioni agevolate, alle prestazioni sociali o ai servizi di pubblica utilità. In questo articolo ti spiego a cosa fare attenzione per la compilazione e quali sono le regole relative alle carte prepagate con o senza IBAN come Postepay e ai conti correnti online come Paypal...
  • Terremoto: 10 progetti fai-da-te di allarmi che puoi realizzare per rilevare la terra che trema e correre ai ripari

    Cosa puoi fare per difenderti da un terremoto? Non molto, ma uno di questi progetti, che puoi realizzare da te, potrebbe salvarti la vita
    Sapere in anticipo quando la Terra tremerà potrebbe salvare parecchie vite umane. Ovviamente gli scienziati sono da sempre impegnati a trovare una soluzione. Purtroppo, ad oggi, tutti i tentativi fatti in tal senso, che sono numerosi (studio del comportamento degli animali, della composizione delle rocce, delle variazioni elettromagnetiche, della fuoriuscita di gas Radon), non hanno ancora portato ai risultati sperati. Quindi, nella situazione attuale, nessuno è in grado di affermare quando, dove e in che intensità si manifesterà e per quanto tempo un terremoto. Davanti a questa granitica realtà, la prima cosa che ci viene da pensare è che, nei confronti della forza dirompente di un terremoto, non abbiamo strumenti per difenderci. In realtà, nonostante l'ineluttabilità dell'evento, anche se piccola, qualche freccia al nostro arco l'abbiamo. Ovviamente si tratta solo di piccoli espedienti, ma è sempre meglio di niente, no? Di seguito ho raccolto 10 progetti che, se realizzati, ti consentono di capire in tempo reale se si sta verificando o meno un terremoto e, nel caso, magari se stavi dormendo, hai la possibilità di metterti al riparo... e salvarti la vita!
  • Pages