Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

inserisci il tuo indirizzo Email

    Subscribe to newsletter - tutte le categorie feed

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato
    inserisci il tuo indirizzo Email »»»

  • Terremoto: 10 progetti fai-da-te di allarmi che puoi realizzare per rilevare la terra che trema e correre ai ripari

    Cosa puoi fare per difenderti da un terremoto? Non molto, ma uno di questi progetti, che puoi realizzare da te, potrebbe salvarti la vita
    Sapere in anticipo quando la Terra tremerà potrebbe salvare parecchie vite umane. Ovviamente gli scienziati sono da sempre impegnati a trovare una soluzione. Purtroppo, ad oggi, tutti i tentativi fatti in tal senso, che sono numerosi (studio del comportamento degli animali, della composizione delle rocce, delle variazioni elettromagnetiche, della fuoriuscita di gas Radon), non hanno ancora portato ai risultati sperati. Quindi, nella situazione attuale, nessuno è in grado di affermare quando, dove e in che intensità si manifesterà e per quanto tempo un terremoto. Davanti a questa granitica realtà, la prima cosa che ci viene da pensare è che, nei confronti della forza dirompente di un terremoto, non abbiamo strumenti per difenderci. In realtà, nonostante l'ineluttabilità dell'evento, anche se piccola, qualche freccia al nostro arco l'abbiamo. Ovviamente si tratta solo di piccoli espedienti, ma è sempre meglio di niente, no? Di seguito ho raccolto 10 progetti che, se realizzati, ti consentono di capire in tempo reale se si sta verificando o meno un terremoto e, nel caso, magari se stavi dormendo, hai la possibilità di metterti al riparo... e salvarti la vita!
  • Il Manuale di Arduino: la guida completa in eBook by ZeppelinMaker

    Impara ad usare Arduino con il manuale completo in eBook: un libro in PDF con cinque capitoli completi e quasi 100 pagine in formato A4
    Impara ad usare Arduino con il manuale completo in eBook: un libro in PDF con cinque capitoli completi e quasi 100 pagine in formato A4. Se non lo sai, Arduino è una piccola scheda con un microcontrollore che è facile imparare a programmare. Si può utilizzare per realizzare circuiti elettronici dagli usi più disparati. Per programmare Arduino è sufficiente collegarlo con un cavo USB al proprio computer, scrivere il codice, collegare i componenti elettronici e premere il tasto «Upload». E' una scheda adatta a sperimentare: si procede per tentativi ed errori, correggendo le istruzioni del programma di volta in volta. Il software di programmazione, chiamato anche IDE (Ambiente Integrato di Sviluppo), contiene numerosi esempi da cui prendere spunto per scrivere i propri listati. Arduino ha successo perché è davvero semplice e alla portata di tutti, dai più giovani ai più navigati. La sua forza è la grande community: nei forum e nei siti specializzati trovi tutto quello che ti serve, senza doverti scervellare troppo per ricreare da capo la funzione che ti serve.
  • Easy Security Manager: sistema integrato a prova di furto

    Un progetto nato per aiutare le persone a difendere dai furti la propria abitazione o il proprio negozio nel modo più semplice possibile
    Per chi non lo sapesse lo Startup Weekend è un evento in cui i partecipanti suddivisi in team, che possono essere tra loro anche dei perfetti sconosciuti, si ritrovano a dover dimostrare la validità di un'idea commerciale realizzando un prototipo in sole 54 ore. Lavorando nel caso anche tutta la notte. Insomma, una attività rilassante che tutti vorrebbero fare almeno una volta nella vita, vero? Ed infatti anche io ho deciso di partecipare andandomi ad iscrivere al Tempio di Adriano, luogo dove si è svolto l'ultimo Startup Weekend di Roma. Non volevo arrivare senza un'idea già pronta, così mi sono scervellato ed è nato: Easy Security Manager. Scopri di cosa si tratta...