Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

inserisci il tuo indirizzo Email

    Subscribe to newsletter - tutte le categorie feed

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato
    inserisci il tuo indirizzo Email »»»

  • Croqqer App: la B-Corporation che aiuta a far incontrare domanda ed offerta tramite una community dedicata alla risoluzione di piccoli problemi quotidiani

    Un nuovo progetto ad alto impatto sociale: Croqqer è una community che collega i vicini di quartiere per condividere il loro tempo e talento
    Si chiamano Benefit Corporation (o B-Corp). Una Benefit Corporation è proprio un'azienda il cui stato giuridico è pensato per andare oltre l'obiettivo del profitto e massimizzare il suo impatto positivo verso la società e l'ambiente. Rispetto alle aziende tradizionali, le Benefit Corporation, differiscono riguardo a obiettivi, responsabilità e trasparenza. Lo scopo di una Benefit Corporation infatti, include la creazione di un Beneficio Comune (Public Benefit) nella comunità in cui opera. Il dirigente di una benefit corporation gestisce il business con la stessa autorità di un'azienda tradizionale ma, mentre in un'azienda tradizionale gli azionisti valutano esclusivamente le performance finanziarie, qui valutano anche performance qualitative e quantitative, basate sugli obiettivi dichiarati dalla Benefit Corporation. In Italia è solo dal primo Gennaio 2016 che è possibile costituire una Società Benefit: Croqqer è stata la prima azienda italiana ad avvalersi della normativa sulle società benefit introdotta dalla legge di Stabilità 2016. Si tratta di un nuovo progetto di startup innovativa ad alto impatto sociale. Croqqer è una community che attraverso la un'App per smartphone, collega i vicini di quartiere per condividere il loro tempo e talento: scopri come funziona e come è possibile farne parte...
  • Messenger di Facebook rallenta il tuo smartphone? La soluzione per continuare a chattare anche senza, è semplice e non richiede di dover installare ulteriori App

    L'App Messenger rende lo smartphone lento e lo scarica velocemente, la soluzione che ho adottato è semplice, immediata e alla portata di tutti
    Solo in Italia, ogni giorno, quasi 30.000.000 di persone si connettono a Facebook, condividendo contenuti e commentandone altri. Molte di loro si tengono in contatto chattando, attraverso il proprio smartphone, con i servizi messi a disposizione dall'azienda statunitense: io no! Il motivo è uno solo: Messenger, l'App di Facebook che permette di scambiarsi i messaggi dallo smartphone, è avida di risorse a tal punto che spesso, dopo averla installata, mi ritrovavo con un terminale lento e che si scaricava repentinamente. Per questo ho cercato una soluzione alternativa che mi consentisse comunque di poter restare in contatto con i miei amici e conoscenti, e navigando in rete, mi sono imbattuto in diverse App simili se non addirittura più performanti, rispetto a quella originale. Ma se avrai la pazienza di leggere l'articolo capirai che la soluzione è semplice, immediata e alla portata di tutti…
  • Permessi delle App e valori SAR: consigli per utilizzare in sicurezza il tuo smartphone proteggendo la privacy e preservando la tua salute

    Portare sempre con sé il telefono implica due problemi troppo spesso sottovalutati, vediamo invece come preservare privacy e salute
    Oramai è appurato, gli smartphone hanno sorpassato i PC da scrivania: oggi la maggior parte delle persone che si collega ad Internet lo fa comodamente utilizzando il proprio telefono. Pur essendo questo un fatto positivo, è necessario far notare che si vengono a creare due grandi problemi di sicurezza a cui spesso la maggior parte di noi non fa attenzione perché non li ritiene degni di considerazione o semplicemente perché ne è all'oscuro: leggi come fare a preservare la tua privacy e la tua salute…
  • Pages