Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

inserisci il tuo indirizzo Email

    Subscribe to newsletter - tutte le categorie feed

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato
    inserisci il tuo indirizzo Email »»»

  • International Hackathon 2017: come nasce una startup innovativa? Ti racconto tutti i retroscena

    Ho deciso di partecipare all’International Hackathon 2017 e di raccontare quello che avviene durante la nascita di una startup innovativa
    Ai miei figli ho insegnato che per avere una vita emozionante e soddisfacente, non è necessario scalare il monte Everest, fare jumping o buttarsi giù da un dirupo con la tuta alare. Basta più semplicemente riuscire ogni giorno, a fare qualcosa da poter raccontare, qualsiasi cosa che non permetta di cadere nella routine quotidiana ma che, al contrario, ci dia la spinta giusta per sentirci appagati e felici di vivere. Lo stesso discorso, ovviamente, vale anche per me. Così, per restare sempre aggiornato sugli eventi e le notizie più interessanti, mi sono iscritto a tutti i gruppi che trattano gli argomenti che più mi appassionano: sui Social ma anche sui Forum e i Blog più in voga. Proprio attraverso questi canali, sono venuto a conoscenza dell’International Hackathon 2017, sponsorizzato e voluto dal gruppo bancario BNP. Ho partecipato anch'io ed ora ti posso raccontare i retroscena della nascita di una startup innovativa...
  • Officina Futuro: con Marco Montemagno negli studi di Repubblica TV per presentargli la mia MontyApp, gli sarà piaciuta?

    Ho rincontrato Marco Montemagno presso Repubblica TV: ho escogitato un piano per fare in modo che si ricordi di me grazie alla MontyApp
    Qualche settimana fa, sento arrivare una notifica. Prendo lo smartphone, lo sblocco ed ecco che sul mio terminale appare, in una video-diretta su Facebook, il faccione del mitico Marco Montemagno (detto Monty) da Brighton. Ovviamente mi affretto ad alzare il volume, per ascoltare curioso, quello che ha da dire: è così che scopro che tornerà a Roma, oltre che per presentare il suo libro "Codice Montemagno" presso la Mondadori di via Tuscolana, anche per un altro più che valido motivo, in collaborazione con Repubblica TV. Si tratta di un nuovo format, lungo nove puntate, in cui sarà impegnato a raccontare di "innovatori e visionari", le storie di nove personaggi geniali che hanno inciso, o stanno incidendo profondamente nelle nostre vite, e che grazie alle loro idee e ai loro progetti, stanno contribuendo a cambiare il nostro futuro. Avevo già incontrato Marco in passato quando era venuto a Roma e in quell'occasione gli avevo accennato di alcuni dei miei progetti, ma essendo diventato molto popolare, subissato com'è di richieste di collaborazione e quant'altro, è difficile che si ricordi. Stavolta però ho in mente un piano per attirare la sua attenzione e, chi lo sa, sperare di far nascere una sinergia...
  • Al FED, Forum dell'Economia Digitale, una foto ha piacevolmente sorpreso me ed eccitato il cervello di Marco Montemagno

    Durante il FED, il Forum dell'Economia Digitale, due neuroscienziati hanno mostrato a Marco Montemagno una foto particolarmente curiosa
    Il 22 marzo, a Milano, si è svolto FED, il Forum dell’Economia Digitale, un evento ideato e realizzato da Facebook e Giovani Imprenditori Confindustria, nato per discutere del presente e del futuro dell’economia digitale. Tra le varie testimonianze che si sono avvicendate sul palco, una in particolare ha destato la mia curiosità: due neuroscienziati Andrea Bariselli e Mario Ubiali, fondatori di Thimus, hanno realizzato un dispositivo che permette di captare e memorizzare immagini e sensazioni dalla mente umana. Ma non è solo questo che mi ha incuriosito. Per provare la loro tecnologia, hanno fatto indossare a Marco Montemagno, che faceva da moderatore, il loro dispositivo che, posto sulla sua testa, inviava in formato visuale, la successione di connessioni generate dalle emozioni e dai pensieri di Marco. La cosa forte è che, dopo aver indossato l'apparecchio, per eccitare il cervello di Montemagno, hanno fatto apparire sul mega schermo una foto che raffigurava il mitico Monty, giovincello e pongista, intento a colpire la pallina da ping pong...
  • Pages