Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

inserisci il tuo indirizzo Email

    Subscribe to newsletter - tutte le categorie feed

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato
    inserisci il tuo indirizzo Email »»»

  • Istruzioni per installare il proprio server GPS gratuito

    Seguendo le istruzioni si è in grado di realizzare un sistema in grado di tracciare la posizione, in tempo reale, di qualsiasi dispositivo
    Nell'ottica della condivisione dei dati e degli open data, ho trovato in rete un'ottima guida per installare e provare un server GPS. Un sistema utile per ottenere i dati sulla posizione in tempo reale di persone, mezzi, dispositivi, oggetti. Informazioni georeferenziali sulla quale si possono costruire servizi utili, a volte indispensabili, per le comunità. Seguendo le istruzioni si è in grado di realizzare un sistema in grado di tracciare la posizione, in tempo reale, di qualsiasi dispositivo possa comunicare con esso, come un comunissimo smartphone. Alla base del funzionamento c'è OpenGTS, un server opensource scaricabile e installabile liberamente e che prevede anche una versione Enterprise a pagamento dotata di diverse features aggiuntive: per fortuna la versione base è già sufficiente per molti scopi. Lato client, per far colloquiare il dispositivo con il server, è possibile installare sul telefono l'App CellTracGTS/Free per Android. Se lo provi facci sapere come è andata nei commenti...
  • Android Stagefright: tutti i dispositivi a rischio hack lanciando un MP3 o un MP4 malevolo

    E' stata rilasciata la notizia di una nuova vulnerabilità scoperta su Android che permette l'esecuzione di codice malevolo semplicemente eseguendo un file MP3 o MP4
    Sono miliardi i dispositivi Android che, in tutto il mondo, potrebbero essere vittime in questo momento del nuovo bug Stagefright. Infatti, tutte le versioni sembrerebbero essere vulnerabili alla nuova falla scoperta dall'esperto di sicurezza Zimperium: la vulnerabilità si trova nel processamento dei metadati all'interno dei file, quindi basta eseguire un'anteprima degli stessi su applicazioni di terze parti o attraverso i servizi nativi del dispositivo per consentire all'exploit di prendere piede al suo interno. Se il primo bug Stagefright rendeva vulnerabili i dispositivi Android via un MMS, il vettore per la nuova versione scoperta può essere il browser web, o applicazioni di terze parti come media player o client di messaggistica. Quindi, fino a quando non sarà risolta la falla, attenzione ad eseguire un file audio Mp3 o un file video Mp4 sul proprio smartphone Android. Google ha già fatto sapere che la patch verrà rilasciata la prossima settimana, con il roll-out sui dispositivi Nexus. Purtroppo per gli altri modelli e i dispositivi di altre marche ci vorrà invece qualche tempo in più e la volontà delle aziende di voler risolvere il problema... preghiamo!
  • Hackathon: The Big Hack of Maker Faire 2015!

    Come puoi fare a rendere il mondo un posto migliore? Con la tua idea, potresti cambiare in meglio la vita quotidiana di milioni di persone
    Mobilità, Open Data, Sicurezza sul lavoro: queste le sfide su cui misurare le tue capacità, cercare di migliorare il mondo e fare qualche soldo, il tutto in pieno spirito Maker. Ti sei sempre chiesto come puoi fare a contribuire nel tuo piccolo per rendere il mondo un posto migliore? E' arrivato il tuo momento: sviluppa la tua idea, potresti perfezionare molti aspetti che riguardano la vita quotidiana di milioni di persone. L’hackathon è organizzato da Asset Camera - Azienda speciale della Camera del Commercio di Roma - e Codemotion insieme a partner di assoluto rilievo come AgID, Eni, Agenzia per la Mobilità di Roma Capitale e Trenitalia, che partecipa con il brand Frecciarossa, ed è rivolto a sviluppatori, ingegneri, designer, startupper, studenti, maker, chi lavora nel mondo della comunicazione ma sopratutto ai sognatori!!! Sarà un intero Week End non-stop di creatività, tecnologie e condivisione a sette giorni da un altro Big evento: la Maker Faire European Edition 2015. I premi vanno dai 3000 euro in buoni Amazon ai 7000 euro per realizzare la tua idea. Io ci sarò... tu sei pronto per la sfida?
  • Pages